Loading...

Welcome

BullyBuster - A framework for bullying and cyberbullying action detection by computer vision and artificial intelligence methods and algorithms.

About Us

Image

BullyBuster

The project "BullyBuster" involves researchers from four universities in the South of Italy and its islands, which form four research groups, not only specialized in technology and artificial intelligence, but also in law and psychology. The scientific leaders of the four units are the following professors: Carlo Sansone (Federico II, leader), Donatella Curtotti (Foggia), Donato Impedovo (Bari), and Gian Luca Marcialis (Cagliari).

Description

Image

Project's proposal starts from the state-of-the-art on behavioural biometrics and crowd analysis in computer vision systems and the recent efforts of criminal behavioural modelling in psychology and juridical fields. The tools will be operating on different kinds of data sources: (1) video-based analysis, by segmentation and characterization of the scene by means of temporal and spatial textural descriptors, in order to detect specific bullying actions on the basis of the crowd movements around the victim and, where possible, his/her facial expression; (2) text-based analysis, by the detection of words and sentences typical of cyberbullying harrassements, oppression and stalking; (3) behavioural analysis by the detection of the keystroke dynamics and touch analytics. The statistical and generative models behind this tool will be inspired by psychological models of criminal behaviour. To make them usable and testable in realistic scenarios, juridical and privacy implications will be studied and a proposal to overcame them will be also among the project results.

Funding

Start date: 29 august 2019 End Date: 28 february 2023

Associated Investigator Item A.1 Item A.2.1 Item B Item C Item D Item E sub-total Item F Total
Sansone Carlo 77.850 96.000 104.310 0 0 15.000 293.160 30.781,14 323.941,14
Marcialis Gianluca 38.898 95.148 80.428 5.000 0 15.000 234.474 0 234.474
Impedovo Donato 56-469 96.000 91.481 0 20.000 15.000 278.950 0 278.950
Curtotti Donatella 33.909 72.000 63545 0 20.000 30.000 219.045 0 219.454
Total 207.126 359.148 339.764 5.000 40.000 75.000 1.026.038 30.781,14 1.056.819,14

BullyBuster Team

Image

Carlo Sansone

UNINA
Principal Investigator
Image

Gian Luca Marcialis

UNICA
Associated Investigator
Image

Donato Impedovo

UNIBA
Associated Investigator
Image

Donatella Curtotti

UNIFG
Associated Investigator
Image

Angela Procaccino

UNIFG RU member
Image

Grazia Terrone

UNIFG RU member
Image

Giulia Orrù

UNICA RU member
Image

Marco Micheletto

UNICA RU member
Image

Stefano Marrone

UNINA RU member
Image

Giovanni Puglisi

UNICA RU member
Image

Sara Concas

UNICA RU member

BullyBuster former members

Image

Giancarlo Sperlì

UNINA RU member

News

Image

Collaborazione con il Liceo "Motzo"

Liceo Motzo31 Marzo 2022

Il Liceo "Motzo" (Quartu Sant'Elena, CA) ha intrapreso una collaborazione con il team Bullybuster atta a supportare la sperimentazione sul campo dei progetti in corso di sviluppo.

Continua la lettura...

Image

Bullybuster Questionnaire disponibile sull'Android PlayStore

BullyBuster team17 Marzo 2022

L’applicazione BullyBuster Questionnaire è parte delle attività del progetto PRIN2017 - BullyBuster Project - A framework for bullying and cyberbullying action detection by computer vision and artificial intelligence methods and algorithms. Questo è promosso dalle Università di Napoli, Cagliari, Bari e Foggia.

Continua la lettura...

Image

Il progetto BullyBuster alla Maker Fair di Roma

Mario Frongia 08 Ottobre 2021

La disciplina si basa sul riconoscimento facciale e delle impronte digitali. Il team del Pra Lab guidato da Gian Luca Marcialis ha realizzato il progetto Biometric right data treatment. La piattaforma Brdt, utile nell’industria ma anche nella sanità, è stata presentata con successo alla fiera Maker Faire 2021 tenutasi a Roma

Continua la lettura...

Image

Tesi nell'ambito di BullyBuster vince il premio Gianni Massa

ANSA 29 Maggio 2021

Nell'ambito del premio Gianni Massa, per la sezione "Università" sono state scelte dalla giuria le tesi di Marco Marras dell'Università di Cagliari su "#educhiamociaprevenire: la media education nella prevenzione del bullismo e del Cyberbullismo", di Sara Concas dell'Università di Cagliari "Deepfake detection using quality measures", di Giulia Mura (Università di Sassari) "Cyberbullismo: analisi adolescenziale del pericolo e delle conseguenze delle nuove tecnologie, di Debora Moretti (Università di Sassari) su "Stereotipi e genere: barriere sociali e possibili soluzioni di supporto per persone transgender e gender nonconforming.

Continua la lettura...

Image

Il progetto BullyBuster su AgendaDigitale.it

Bullybuster team 17 Maggio 2021

L’intelligenza artificiale può essere usata per individuare automaticamente i contenuti di cyberbullismo o per riconoscere comportamenti sospetti tramite l’utilizzo della biometria comportamentale e della “crowd analysis”. Il progetto “acchiappabulli” di quattro atenei del Sud Italia.

Continua la lettura...

Image

Webminar con il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Campania

Bullybuster team 06 Maggio 2021

Su invito del Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Campania, la compagine del progetto “BullyBuster” ha tenuto il webminar di presentazione del progetto, dal titolo “Tecnologia, Psicologia e Diritto nella lotta al cyberbullismo: un necessario approccio interdisciplinare”. Al webminar hanno partecipato i presidi e dirigenti di numerosi istituti scolastici da le province della regione.

Programma dell'evento

Image

Intervista al Prof. Gian Luca Marcialis su Buongiorno Regione Sardegna

TGR Sardegna 17 Marzo 2021

Il Professor Gian Luca Marcialis del Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica dell’Università di Cagliari presenta a Buongiorno Regione Sardegna il progetto BullyBuster, nato con l'obiettivo di combattere due fenomeni in crescita: bullismo e cyberbullismo.

Link al video

Image

Intervista al Prof. Gian Luca Marcialis: Bullismo. Un software in aiuto alle vittime, a Cagliari parte il progetto

Elisabetta Caredda 25 Febbraio 2021

Si chiama “BullyBuster” il progetto seguito dal team di ricerca dell’Università di Cagliari guidato dal Professore di ingegneria Gian Luca Marcialis, che concorre alla formulazione di soluzioni concrete contro il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo. L’obiettivo è realizzare uno o più software che, identificando i diversi scenari di bullismo sia di natura fisica che virtuale, sia in grado di emettere segnali di allerta e aiutare la vittima ad uscire dalla situazione a rischio..

Continua la lettura...

Image

Intervista al Prof. Gian Luca Marcialis: “Ecco BullyBuster, l’app AcchiappaBulli”

UnicaRadio 18 Dicembre 2019

Il docente di Ingegneria industriale e dell’informazione dell’Università di Cagliari è tra i responsabili del progetto nato per combattere gli atti di bullismo.

Continua la lettura...

Image

ARRIVA L’ACCHIAPPABULLI. UniCa in campo con il professor Gian Luca Marcialis

Ivo Cabiddu 12 Dicembre 2019

L’app per cellulari e pc “BullyBuster” servirà per segnalare e individuare episodi di bullismo e cyberbullismo. Gli atenei di Bari, Cagliari, Foggia e Napoli “Federico II” affrontano congiuntamente il problema per sconfiggere questa grave piaga sociale, diffusa nelle scuole e in Rete. Per lo studio 195mila euro dai finanziamenti PRIN al gruppo di ricerca cagliaritano del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica.

Continua la lettura...

Image

Nasce l’App per individuare i bulli, finanziata dal MIUR con 620.000 euro. A UniFg la parte giuridica e investigativa.

UNIFG Comunica 5 Dicembre 2019

Si chiama BullyBuster – letteralmente AcchiappaBulli – ed è il nome, molto cinematografico, attribuito a un complesso progetto con cui quattro università italiane intendono approcciare al fenomeno del bullismo e del cyberbullismo, attraverso metodi giuridici, investigativi, informatici e scientifici, osservandone i protagonisti ma soprattutto isolandone le fonti di propagazione.

Continua la lettura...

Image

"BullyBuster", la Federico II contro bullismo e cyberbullismo

F2MAGAZINE 29 Novembre 2019

L'Università degli Studi di Napoli Federico II, insieme alle università di Bari, Cagliari e Foggia, contro bullismo e cyberbullismo.

Continua la lettura...

Image

Cagliari, team di ricercatori a caccia a bulli e cyberbulli nelle scuole

Redazione Cagliari Online 29 Ottobre 2019

Gian Luca Marcialis, 45 anni, professore associato e già pioniere della biometria al dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica dell’Università di Cagliari, è alla guida insieme ad un team di ricercatori di altre università italiane di un importante progetto mirato alla prevenzione e alla repressione di atteggiamenti bullistici e di cyberbullismo.

Continua la lettura...

Publications

[1] G. Orrù, G.L. Marcialis, F. Roli, A novel classification-selection approach for the self updating of template-based face recognition systems, Pattern Recognition, Elsevier, DOI: 10.1016/j.patcog.2019.107121, 100, 2019 (online), 2020 (hard).

[2] S. Marrone and C. Sansone, "Adversarial Perturbations Against Fingerprint Based Authentication Systems," 2019 International Conference on Biometrics (ICB), Crete, Greece, 2019, pp. 1-6.

[3] F. Balducci, B.N. De Carolis, D. Impedovo, G. Pirlo. Touch dynamics for affective states recognition: your smartphone knows how you feel since you unlock it. In. proc. of the Workshop Socio-Affective Technologies: an interdisciplinary approach co-located with IEEE SMC 2019 (Systems, Man and Cybernetics), pp. 22-26, Bari, Italy, October 7th, 2019.

[4] F. Balducci, D. Impedovo, N. Macchiarulo, G. Pirlo, "Affective states recognition through touch dynamics", in Multimedia Tools and Applications (2020). https://doi.org/10.1007/s11042-020-09146-4

[5] N. Convertini, V. Dentamaro, D. Impedovo, G. Pirlo, L. Sarcinella, "Controlled Benchmark of Video Violence Detection Techniques", in Information (2020), 11, 321. https://doi.org/10.3390/info11060321

[6] A. Schimmenti, A. Musetti, A. Costanzo, G. Terrone, N. R. Maganuco, C. A. Rinella, A. M. Gervasi, (2019) "The Unfabulous Four: Maladaptive Personality Functioning, Insecure Attachment, Dissociative Experiences, and Problematic Internet Use Among Young Adults". International Journal of Mental Health and Addiction, https://doi.org/10.1007/s11469-019-00079-0

[7] G. Orrù, M. Micheletto, J. Fierrez, G. L. Marcialis, “Are Adaptive Face Recognition Systems still Necessary?”, 2020 Fourth IEEE International Conference on Image Processing, Applications and Systems (IPAS 2020), doi: 10.1109/IPAS50080.2020.9334946, in press (Publication and Video).

[8] G. Orrù, D. Ghiani, M. Pintor, G.L. Marcialis, F. Roli, “Detecting Anomalies from Video-Sequences: a Novel Descriptor” 2020 25th International Conference on Pattern Recognition (ICPR 2020), doi: 10.1109/ICPR48806.2021.9412855., Milan, in press (Publication).

[9] C. Sansone, G. Sperlì, “A Survey About the Cyberbullying Problem on Social Media by Using Machine Learning Approaches” 2020 25th International Conference on Pattern Recognition (ICPR 2020), Milan, in press (Publication).

[10] G. Orrù, S. Concas, G.L. Marcialis and F. Roli, “Deepfake analysis and detection using quality measures" 2021 GTTI Online Workshop “Deep Signal Processing for a safer world”, June 17, 2021.

[11] G. Terrone, A. Gori, E. Topino, A. Musetti, A. Scarinci, C. Guccione, V. Caretti, The Link between Attachment and Gambling/Internet Addiction in Adolescence: A Multiple Mediation Analysis with Developmental Perspective, Theory of Mind (Friend) and Adaptive Response, Journal Personalized Medicine, vol. 11, no. 3, 2021; https://doi.org/10.3390/jpm11030228.

Video

Relating to publications:

[1] G. Orrù, G.L. Marcialis, F. Roli, A novel classification-selection approach for the self updating of template-based face recognition systems, Pattern Recognition, Elsevier, DOI: 10.1016/j.patcog.2019.107121, 100, 2019 (online), 2020 (hard).

[7] G. Orrù, M. Micheletto, J. Fierrez and G. L. Marcialis, "Are Adaptive Face Recognition Systems still Necessary? Experiments on the APE Dataset," 2020 IEEE 4th International Conference on Image Processing, Applications and Systems (IPAS), Genova, Italy, 2020, pp. 77-82, doi: 10.1109/IPAS50080.2020.9334946.

Relating to publication:

[8] G. Orrù, D. Ghiani, M. Pintor, G.L. Marcialis, F. Roli, “Detecting Anomalies from Video-Sequences: a Novel Descriptor” 2020 25th International Conference on Pattern Recognition (ICPR 2020), Milan, in press.

Contact Us